"he was young, handsome, a millionaire, and he'd just pulled off the perfect crime!"

lunedì 9 novembre 2009

la sfida


avrei voluto parlare del nemico pubblico. avrei voluto.
capolavoro formale. una bomba ad orologeria. non c'è altro da aggiungere. davvero
perchè avrei tanto voluto innamorarmi di john dillinger, ho anche dormito al congress hotel, ma non ha funzionato.
il cuore mi porta altrove

il vero hotel congress a tucson

le stanze sono l'esatta riproduzione di com'erano negli anni '30


perchè in fondo il cinema è john woo che torna in cina e ci regala red cliff, la battaglia dei tre regni in italia. in pochi minuti sei già nella cina del terzo secolo d.c. a difendere le terre del sud al fianco di zhou yu (immenso tony leung) liu bei, zhuge liang (takeshi kaneshiro, il nuovo chow yun fat ?!) e tutti gli altri. il nemico comune è cao cao.... e cazzo rimani inchiodato alla poltrona mentre la tua mente viaggia in mondi lontani il tuo cuore è sulle montagne russe e ti ritrovi a pregare perchè il vento cambi.

il buono

è vero che in asia è uscito in due parti per un totale di 280minuti contro i 150 dell'edizione occidentale e allora mi auguro che la versione dvd sia integrale perchè davvero ne voglio ancora.
è proprio questo che dovremmo chiedere al cinema. emozioni. commozioni cerebrali. e in cambio di tanta generosità si perdonano anche quei tagli che in fondo nulla tolgono al fascino di questa storia. film dell'anno. le battaglie e le coreografie sono reali. gli uomini in carne ed ossa. ma davvero non lo etichetterei come un film di guerra. parlerei più volentieri di epica e scomoderei sergio leone. non mi ricordo nemmeno uno dei fedelissimi di dillinger, mentre ho impressi nella memoria tutti i protagonisti di red cliff, il buono il brutto il cattivo il bello lo stratega la principessa il gattuso ... potrei argomentare e tirarla lunga. ma anche no

lo stratega

2 commenti:

olocausto random ha detto...

mhm. a me piu' che bomba ad orologeria sembra una bomba carica di merda. 'sto film e' un mix tra i teletubbies, l'epilogo di un episodio casuale di ken il guerriero ed il buonismo della archibugi.

mr.crown ha detto...

ma di che film parli